COOL ROOF
Sistemi di coperture ad alta riflettanza solare.

  • Carattistiche tecnico prestazionali:
    I cool roof sono sistemi di coperture con elevata capacità di riflettere l'irradiazione solare incidente e contemporaneamente emettere energia termica nell'infrarosso, cioè che presentano una elevata riflettanza solare ed una elevata emissività termica. I cool roof sono coperture caratterizzate da una bassa temperatura superficiale, anche sotto irraggiamento solare diretto.

    Lo SRI (Solar Reflectance Index/riflettenza solare) è un valore in % che definisce e misura la combinazione tra le proprietà di riflettanza ed emissività di un materiale/superficie: più alto è il valore SRI più bassa sarà la temperatura superficiale sotto irraggiamento.
    La emittanza solare è la capacità di un materiale/superficie a dissipare il calore. Una superficie dotata di elevata emissività termica ha la proprietà di dissipare efficacemente il calore verso l'ambiente su cui si affaccia.
    I manti impermeabili polimerici (PVC-P e TPO/FPO), le membrane bitume distillato polimero MBDP e i rivestimenti protettivi per membrane MBDP hanno una elevata emissività termica. L' emissività si definisce con valore da 0 a 1, oppure in %.

    I prodotti che compongono il sistema Cool Roofing sono:
    Mapeplan T M, Mapeplan T B, Mapeplan T Af: Bianco Smart White;
    Mapeplan M: Bianco;
    Evolight S Evolight S Mineral Polyflex Light Polyflex Light Mineral: Ardesia bianca;
    Polyver ALU: Vernice Alluminio;
    Acriplast Alu: Rivestimento bituminoso;
    Polypaint Alu: Vernice alluminio;
    Polysint Sun Reflect: Vernice Bianca;
    Polyver Super White: Vernice bianca.

    Per ogni prodotto vengono indicati i valori di riflettenza, di remissività e se siano compatibili con i valori richiesti dal D.M. 26.06.2015 per le coperture piane e a falda (la riflettanza solare non deve essere inferiore a 0,65 nel caso di coperture piane; 0,30 nel caso di copertura a falde).
  • Campi di Impiego e Applicazione:
    Il sistema Cool Roof presenta numerosi vantaggi, quali:
    • Migliori condizioni ambientali nel periodo estivo degli ambienti interni dell'edificio;
    • Risparmio energetico per la climatizzazione estiva degli ambienti interni dell'edificio;
    • Miglioramento dell'efficienza energetica dell'intero involucro dell'edificio;
    • Riduzione dell'effetto isola di calore (con isola di calore viene definito il fenomeno dell'innalzamento della temperatura che si genera nelle aree urbane rispetto alla temperatura registrata nelle aree rurali);
    • Maggiore stabilità dimensionale delle stratigrafie di copertura e delle strutture portanti sottostanti dovuta alla ridotta influenza delle alte temperature estive (minori movimenti, dilatazioni, fessurazioni, ecc.);
    • Maggiore durata nel tempo ed aspettativa di vita dei manti impermeabili di copertura, in quanto l'azione di naturale invecchiamento indotta dal calore è molto ridotta dalla bassa temperatura superficiale.
© Copyright 2020. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy