Nuovi prodotti per nuove performance

L’azienda di Cologno Monzese (MI) prosegue nella sua opera di rinnovamento della gamma delle membrane e delle pitture liquide impermeabilizzanti e protettive a base acqua e si pone ai vertici della tecnologia più innovativa.
La gamma delle membrane liquide 2021–2021 FIBER di WINKLER CHIMICA cresce nel suo valore intrinseco e prestazionale grazie ai constanti investimenti in ricerca. I prodotti sono infatti stati ulteriormente sviluppati e oggi, oltre alle specifiche caratteristiche di impermeabilizzazione e protezione molto apprezzati dagli operatori professionali, sono garantiti anche contro il ristagno dell’acqua. In più, la ricerca WINKLER propone un’ul- teriore formulazione altamente innovativa, il 2027, che amplia e completa il concetto di protezione dei supporti in calcestruzzo, lamiere zincate, fibro-cemento, legno, pietre naturali e manti bituminosi in generale attraverso performance mai raggiunte prima.

Le membrane impermeabilizzanti liquide, come tutti i prodotti WINKLER, grazie all’esclu- siva tecnologia WINKLER SAFE, sono a base acqua, quindi non contengono solventi. La membrana elastomerica 2021 possiede un’ottima elasticità, è pronta all’uso e consente una facile applicazione sia a rullo che a pennello, sia con lo spazzolone che con la pom- pa airless. Resiste perfettamente ai raggi UV e alle alte e basse temperature. La membrana elastomerica fibrorinforzata 2021 FIBER è un prodotto studiato apposi- tamente per applicazioni, anche in mano unica avendo cura di coprire uniformemente la copertura, su superfici che presentano scabrosità e alterazioni che generalmente, per raggiungere un adeguato grado di impermeabi- lizzazione, necessitano di più passaggi. La carat- teristiche uniche di questo prodotto garantiscono un’ottima applicabilità anche ad alto spessore e conferiscono al film una struttura interna in grado di distribuire in modo omogeneo le tensioni del sottofondo anche nelle condizioni d’esercizio più estreme, e mantiene le sue caratteristiche alta- mente impermeabilizzanti anche nelle più difficili condizioni climatiche.

 Per l’impermeabilizzazione e la realizzazione di superfici antiscivolo su sottofondi in calcestruzzo, ceramica, legno, pietre naturali, lastre in fibro-cemento e manti bituminosi Winkler propone inoltre la membrana liquida 2025, un prodotto che viene impiegato con successo anche nei sottotetti, per prevenire lo scivolamento delle lastre. Anche il 2025 è pronto all’uso e di facilissima applicazione, offre un’ottima resistenza ai raggi UV ed è insensibile alle variazioni di temperatura.

Il costante rinnovamento della gamma delle membrane e delle pitture protettive imper- meabilizzanti pongono la ricerca di WINKLER CHIMICA ai vertici delle più moderne e innovative soluzioni per la ristrutturazione e, più ingenerale, delle costruzioni. Le for- mulazioni a base acqua, vero fiore all’occhiello dell’Azienda, rappresentano l’evidente e oggettiva qualità della componente tecnologica che ha ottenuto, e continua a ottenere, le più importati e severe certificazioni internazionali. Un valore riconosciuto e apprezzato, ormai, in tutto il mondo.
© Copyright 2020. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy