Nuove unità per la VMC negli edifici residenziali e nel terziario

REHAU, azienda leader nello sviluppo di soluzioni per il risparmio energetico e comfort abitativo, aggiorna la sua gamma di sistemi per la ventilazione meccanica controllata con nuove macchine per il residenziale ed il terziario, ideali per il trattamento dell’aria negli edifici di nuova generazione.
Capaci di assicurare la massima qualità e igiene dell’aria indoor e di recuperare energia, i nuovi sistemi della gamma AIR puntano sull’integrazione con gli impianti radianti per la gestione della deumidificazione e su avanzati sistemi di regolazione e controllo per assicurare un’aria salubre e di qualità in qualsiasi ambiente. 
 Progettati per essere utilizzati in abbinamento ai sistemi di raffrescamento radiante, i nuovi dispositivi a doppio flusso con recupero di calore ad alta efficienza AIR DEH-1 ed AIR DEH-2 assolvono alla funzione di deumidificazione sia dell’aria contenuta nei volumi in cui le macchine insistono che di rinnovo attraverso una sonda di umidità integrata, attivabile in modo automatico o su richiesta del sistema di controllo esterno. Grazie alla batteria ad acqua di cui sono dotati, i dispositivi REHAU regolano inoltre la temperatura dell’aria di mandata, evitando al sistema di riscaldamento/raffrescamento principale di dover trattare l’aria di rinnovo. 
 Declinati in due modelli installabili a soffitto e disponibili in versione idronica senza circuito frigorifero, con scambiatore sensibile o entalpico e portate d’aria da 150-300 m³/h e da 250-500 m³/h, i deumidificatori della gamma AIR DEH sono forniti in versione Plug&Play con terminale remoto LCD che consente di regolare diverse funzioni, tra cui il controllo della velocità dei ventilatori, l’attivazione della sonda di umidità e la configurazione di un ingresso digitale per l’avvio e l’arresto della deumidifica in remoto, nonché la gestione dell’integrazione termica estiva ed invernale tramite impiego di una valvola a 3 vie opzionale. Le soluzioni per la ventilazione non residenziale si arricchiscono invece di AIR 400/3600 ME H-V e AIR 420/4150 H-DUO, due nuove unità con portate nominali da 400 a 4150 m³/h e dotate di scambiatore di calore controcorrente a media efficienza, ventilatori centrifughi plurivelocità e rispettivamente di bypass parziale e totale automatico di serie che consente di sfruttare condizioni favorevoli esterne all’edificio per il free cooling (o free heating). Disponibili in sei taglie di configurazione ed installabili a pavimento o a soffitto, le macchine REHAU sono fornite complete di sistema di regolazione e controllo EVO-PH o nella versione predisposta per l’integrazione in impianti di domotica EVOD-PH-IP, per la gestione dei parametri fondamentali per un corretto funzionamento, quali l’attivazione del by-pass e i segnali dall’allarme. 
Con l’introduzione dei nuovi dispositivi per il residenziale e per il terziario, la gamma di sistemi per la ventilazione meccanica controllata REHAU è ancor più completa, consentendo di soddisfare qualsiasi esigenza e massimizzando l’efficienza energetica degli edifici.
© Copyright 2020. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy