Pista ciclo-pedonale - Francavilla a Mare (Chieti)

Il cantiere del progetto "Per tornare a guardare il mare" è in fermento e, assicurano dal Comune, entro la prossima primavera la pista sarà pronta. Cinque metri di larghezza per tre chilometri di pista, realizzati con materiali ecologici e di riciclo, riservata a pedoni e ciclisti.
Entro breve tempo, il litorale nord di Francavilla avrà una nuova pista ciclabile fronte spiaggia. In questo modo, la cittadina ne guadagnerà in termini di mobilità sostenibile e di appeal turistico, con un unico percorso che, grazie ai tratti precedentemente costruiti, collegherà Ortona a Pescara in sella alle due ruote di una bicicletta. 

La sfida 
Propongono per questo progetto il nuovo additivo specifico per calcestruzzo drenante MasterLife PAV 300 al fine di prolungare la durabilità agli agenti atmosferici ed all’usura della pavimentazione ciclo pedonale. 
Realizzazione di 3 km di pista ciclo-pedonale di larghezza 5 metri, studiata per essere compatibile ed ecologica in calcestruzzo drenante colorato con l’impiego di MasterLife PAV 300, additivo polifunzionale in dispersione acquosa a base di copolimeri innovativi, per la realizzazione di pavimentazioni durevoli in calcestruzzo drenante. Stesura mediante vibrofinitrice meccanizzata. 

Il progetto in breve 
- Superficie pavimentazione: 10.000 mq 
- Spessore: 7 cm 
- Caratteristiche del calcestruzzo drenate: 
 Permeabilità 10 L/min. 
 Vuoti 15 % 
Resistenza a compressione 28 MPa 
- Mix del calcestruzzo: 
 Sabbia 170 kg a mc 
 Pietrisco 4/8 1350 kg a mc 
 Dosaggio di CEM II A/LL 42,5 300 kg a mc 
 MasterLife SLG 100 10% in peso 
 MasterGlenium SKY 527 0,5% in vol. 
 MasterSet R 200BM 0,3% in vol.  
 MasterLife PAV 300 1,0% in vol. 
 MasterColor 100 giallo 3,0% in peso
© Copyright 2018. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy