Castello Orsini-Colonna - Avezzano (L' Aquila)

Il castello Orsini-Colonna è un castello situato nel comune di Avezzano. Fu voluto nel 1490 da Gentile Virginio Orsiniche lo fece edificare attorno ai resti della distrutta torre di Gentile da Palearia, signore di Manoppello. Nel 1902 è stato dichiarato monumento nazionale.
Le devastazioni che furono causate dal terremoto del 1915 e i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale alterarono estremamente il raffinato aspetto del castello che, in seguito ad alcune ristrutturazioni avvenute negli anni Sessanta e a un’operazione di scavi realizzata nel 1970, è stato di recente ristrutturato con la creazione di una sala per i convegni e di un vano destinato a pinacoteca. 
L’attuale manto di copertura è stato realizzato con in tessuto di guaina bituminosa che con il tempo si è andata deteriorando manifestando diverse infiltrazioni di acqua. 
La scelta della tipologia di intervento utilizzato ,ha tenuto conto in primo luogo, rendere sempre agibile gli spazzi interni; per questo si è optato di utilizzare un sistema che evitasse la rimozione dell’attuale guaina bituminosa, che nonostante l’ammaloramento, dava una certa protezione ai locali sottostanti; quindi si è deciso di intervenire con il sistema POLIUREA, un sistema che utilizza una membrana elastomerica impermeabilizzante in poliurea pura bicomponente, estremamente elastica, ad indurimento istantaneo, data a spruzzo mediante macchina bi mixer ad alta pressione ed ad alta temperatura, appena la miscela viene spruzzata, tramite una pistola ad airless si solidifica nel giro di pochi secondi. 
Ad avvenuto indurimento la membrana è caratterizzata da elevate prestazioni in termini di impermeabilità, tenacità, elasticità,resistenza agli urti e all’abrasione ed è calpestabile; successivamente la membrana è stata protetta con una vernice protettiva data a rullo.
© Copyright 2018. Edilizia in Rete - Privacy policy