Casa Maina - Fossano (Cuneo)

Alla fine del 2015, al termine di un intervento di rinnovamento e ampliamento durato circa un anno e mezzo, l’azienda dolciaria Maina Panettoni SpA ha inaugurato il nuovo stabilimento produttivo di Fossano (CN). Il progetto della nuova "Casa Maina", affidato al noto architetto cuneese Gianni Arnaudo, è il frutto principale di un piano di investimenti di oltre 20 milioni di euro con cui l’azienda cuneese intende coniugare le esigenze di crescita e potenziamento dello stabilimento produttivo e la ricerca di uno stile architettonico unico per la sua storica sede.
In occasione dei primi 50 anni d'attività dell'azienda, MAINA amplia gli spazi della storica sede di Fossano, affidando a Gianni Arnaudo il progetto di rinnovamento, che vede tra i protagonisti Casalgrande Padana. 
Il potenziamento della linea con nuova tecnologia e automazione permetterà all’azienda di aumentare la capacità produttiva di circa il 30% per soddisfare le sempre numerose richieste che giungono dai mercati italiani e internazionali. L’intervento di rinnovamento delle strutture e di ampliamento per complessivi 4.000 m2 circa ha coinciso con la revisione del progetto impiantistico di produzione di energia con l’obiettivo di conseguire un sensibile risparmio energetico. 
, mentre per le pavimentazioni e rivestimenti interni si è preferita la colorazione Inox della collezione "Metallica", (linea Granitoker), che contrastano con i colori caldi degli arredi dello stabilimento piemontese. 
© Copyright 2018. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy