Casa Fantini - Pella (Novara)

Rockfon® Mono® Acoustic per Casa Fantini lake time: un controsoffitto acustico che segue il ritmo lento e armonioso di un boutique hotel sul Lago d’Orta.
Rockfon con le sue soluzioni acustiche su misura, è ancora una volta una scelta vincente nel settore ospitalità e ricettivo. Dopo Hotel Viu Milan, ora la nuova realizzazione Casa Fantini lake time, il boutique hotel sul Lago d’Orta, progetto di Lissoni Architettura. 
Casa Fantini lake time non è solo un hotel, ma un concetto, un ritmo, un’armonia. Questo boutique hotel 5 stelle, aperto al pubblico nel settembre 2017, si trova a Pella, Novara, ed è costituito da due edifici fronte lago, uno antico e uno di nuova costruzione, integrati armonicamente nel paesaggio circostante dal progetto architettonico. 
Frutto della passione per lo ‘spirito del lago’ di Daniela Fantini – originaria di questi luoghi, e amministratore delegato della storica azienda di rubinetti Fantini – questo progetto si iscrive nell’architettura paesaggistica locale, pur pregiandosi di un design raffinato e dal respiro internazionale. 
L’esperienza di Casa Fantini lake time inizia dal lounge, il cuore della casa. E proprio qui è stato installato Rockfon® Mono® Acoustic, il prodotto di punta delle soluzioni acustiche Rockfon in lana di roccia, un controsoffitto monolitico che coniuga estetica e comfort acustico ai massimi livelli con il suo assorbimento sonoro di classe A (fino a αw 1.00). In questo modo è stato possibile creare un’atmosfera accogliente sia per tranquille soste meditative ispirate dalla visione del paesaggio, sia per condividere momenti relazionali e conviviali con gli ospiti. 
Poiché Casa Fantini lake time dall’amore per lo spirito del luogo, era necessario realizzare un contesto accogliente, con ambienti silenziosi e ariosi dove fosse gradevole fermarsi, ascoltare musica, leggere, o semplicemente perdersi nella magnifica vista. Tutto è attentamente predisposto per trasmettere un'atmosfera di serena tranquillità: le soluzioni acustiche Rockfon garantiscono il necessario comfort sonoro e visivo, dove tutto è integrato con discrezione, stile e design. 

Il comfort dal punto di vista acustico era una priorità anche per l’architetto Piero Lissoni, che considera i progetti di architettura “come delle interferenze o increspature di un’onda sonora”: l’obiettivo è “far dialogare” questa interferenza con il paesaggio circostante e con i bisogni delle persone cercando di essere “il meno rumoroso possibile”. In questi luoghi di armonia gli architetti di Lissoni Architettura hanno sapientemente creato un perfetto equilibrio di paesaggio, architettura e luce. 
La luce naturale negli ambienti interni, come è noto, influisce molto positivamente sul benessere della persona, dato che si trascorre la maggior parte del tempo al chiuso. Con il corretto uso di materiali di qualità è possibile far entrare più luce all’interno degli edifici e ottenere vantaggi in termini di risparmio energetico. 
Con le sue notevoli proprietà di riflessione (87%) e diffusione della luce (superiore al 99%), Rockfon® Mono® Acoustic è stato una grande risorsa per il design della lobby del boutique hotel, creando uno spazio luminoso e confortevole. La quasi totalità dei materiali utilizzati per la realizzazione di Casa Fantini lake time sono materiali naturali, scelti per integrarsi armonicamente con il paesaggio e lo spirito del luogo. Il controsoffitto monolitico Rockfon® Mono® Acoustic è realizzato in lana di roccia, materiale che deriva dalla roccia basaltica, abbondante in natura e rinnovabile, e per questo si sposa perfettamente con la filosofia del luogo.
© Copyright 2018. Edilizia in Rete - Privacy policy