U-BAHN BETON®
U-Bahn Beton® è un cassero modulare in polipropilene riciclato appositamente progettato per la realizzazione di solai monodirezionali gettati in opera o semi-prefabbricati.

  • Carattistiche tecnico prestazionali:
    I vari elementi, sovrapponibili nella porzione terminale, consentono lo sviluppo di travetti di qualsiasi lunghezza.
    Grazie ai piedini conici elevatori, infatti, immergendo i casseri U-Bahn Beton® nel getto di calcestruzzo si ottengono travi in spessore, parallele fra loro, chiuse inferiormente e superiormente da una lastra piana eseguita in sequenza e in un’unica gettata; il tutto con un notevole risparmio di calcestruzzo e acciaio, nonchè considerevoli vantaggi in termini di rischio incendio rispetto ad alleggerimenti in polistilene espanso.
  • Campi di Impiego e Applicazione:
    Leggero e impilabile, risulta maneggevole nella posa in opera, razionale nell’utilizzo, non teme le intemperie ed è facile da stoccare in cantiere con minimi ingombri. Progettato secondo rigidi criteri di qualità, il cassero U-Bahn Beton® è garantito per una resistenza a secco di 150 kg concentrati su un impronta di carico di 8 x 8 cm, così come previsto dalla vigente normativa. Contrariamente a quanto avviene con le classiche pignatte in laterizio, il vuoto lasciato da U-Bahn Beton® potrà essere utilizzato per il passaggio di cavi e impianti.
    U-Bahn Beton® assicura numerosi vantaggi. In particolare:
    • Riduzione dei tempi e dei costi di posa in opera degli alleggerimenti.
    • Elevata precisione e regolarità della larghezza delle nervature in calcestruzzo del solaio.
    • Realizzazione flessibile, pratica e semplice di sottomisure in lunghezza.
    • Maggiore pulizia del cantiere e migliore smaltimento degli sfridi rispetto ad alleggerimenti tradizionali (pignatte ed EPS).
    • Migliori garanzie di esecuzione dei lavori rispetto al polistirene espanso che, per effetto dello sbriciolamento in granuli tende ad attaccarsi staticamente ad ogni cosa, con diffi coltà di rimuoverlo, compromettendo il corretto riempimento di cls delle travi e nei nodi.
    • Esecuzione di lastre tipo predalles più rapide e senza la necessità di predisporre appositi sfiati di sicurezza in caso di incendio.
    • Conferimento, al solaio, di migliori caratteristiche di resistenza al fuoco.
    • Migliore comportamento sismico; la presenza di una doppia cappa in c.a., infatti, permette di collegare con maggiore rigidezza tra loro le strutture verticali di un edifi cio rispetto ad un solaio tradizionale.
© Copyright 2018. Edilizia in Rete - Privacy policy