CHIUSINI INOX
La linea è composta da più tipologie di chiusini, costruiti interamente in acciaio Inox AISI 304, e a richiesta in acciaio Inox AISI 316.

  • Carettistiche tecnico prestazionali:
    Sono adattabili ai differenti rivestimenti usati attualmente come le mattonelle, il cemento anti-usura, le resine e il PVC. 
    Non si ossidano e non si arrugginiscono e facilitano la pulizia dei locali in tutti i settori dell’industria alimentare. I diversi modelli di rosette intercambiabili sulle basi unificate, permettono una maggiore adattabilità ai futuri cambiamenti dei locali, modifiche degfli impianti e dei macchinari, facilitando così la riconversione degli immobili e la flessibilità nell’uso dei locali. Una vasta e versatile gamma di 8 articoli, adatti a ogni esigenza con combinazione di avanzato design e alta qualità, che trovano impiego nei settori delle industrie alimentari, delle industrie chimiche-farmaceutiche, delle industrie cosmetiche ma anche nel laboratori, negli ospedali, nelle cucine professionali, nelle piscine, nelle costruzioni navali ecc. 
    Alcuni modelli della linea sono: 
    Serie “GMP”: costruita con un specifico anello di tenuta per bloccare il telo plastico è costituita da diversi modelli con scarichi da Ø 40mm a Ø 100mm sia verticali che laterali e differenti coperture a secondo delle esigenze del cantiere. 
    Il prodotto trova maggiormente impiego nei laboratori, aziende farmaceutiche e nella sanità (ospedali e case di cura). 
    • Il C2063EP è un chiusino inox sifonato 200x200mm con profilo rotondo ideale per pavimenti in resina. 
    Le misure principali del chiusino sono le seguenti: 
    - Profilo rotondo a vista 200x2000mm; 
    - Tubo di scarico Ø 63mm con possibilità di uscita laterale 90°; 
     - Ingombro totale del pozzetto di 147mm. Il prodotto risponde alle norme UNI EN 1253 e UNI EN 124. 
    • Il C25100LP è un chiusino inox sifonato 250x250mm con uscita laterale comprensivo di cestello. 
    Le misure principali di questo chiusino sono le seguenti: 
     - Quadro a vista 250x2500mm. 
    - Tubo di scarico Ø 100mm con possibilità di uscita verticale. 
     - Ingombro totale del pozzetto di 260mm. 
    Il prodotto risponde alle norme UNI EN 1253 e UNI EN 124. 
    • Il C1550Z è un chiusino inox sifonato 150x150mm con uscita laterale a 90°. 
    Le misure principali del chiusino sono le seguenti: 
    - Quadro a vista 150x150mm. 
    - Tubo di scarico Ø 50mm con possibilità di uscita verticale. 
     - Ingombro totale del pozzetto di 127mm. 
    Il prodotto risponde alle norme UNI EN 1253 e UNI EN 124. 
    • Il C1040T è un chiusino inox sifonato 100x100mm con sistema telescopico per impermeabilizzazione integrata. 
    Le misure principali del chiusino sono le seguenti: 
    - Quadro a vista 100x100mm. 
    - Tubo di scarico Ø 40mm con possibilità di uscita laterale a 90°. 
    - Altezza variabile per una più facile posa con un minimo di 83mm. 
    Il chiusino inox sifonato C1040T fa parte della famiglia dei telescopici adatti per raccogliere le acque che filtrano attraverso al pavimento grazie alla piastra che si raccorda alla membrana isolante. Ideale per piccoli ambienti o piatti doccia costruite in opera dove è indispensabile raccordare l’impermeabilizzazione. Il prodotto risponde alle norme UNI EN 1253 e UNI EN 124. 
    • Il C25100LP è adatto per l’industria alimentare, in particolare per quelle zone di lavorazione dove gli scarti vengo lasciati a terra dando così la possibilità di essere raccolti a fine giornata, dopo il lavaggio, direttamente nel pozzetto grazie al suo generoso cestello. Con alta portata di carico, il chiusino, non soffre la sollecitazione del traffico presente nella zona ove è posato. 
    • Il C1550Z si adatta meglio alle superfici medio/piccole e grazie alla sua uscita laterale a 90° permette di recuperare spazio importate al momento della posa. Il modello è anche disponibile con cestello di raccolta dei detriti e vite di sicurezza che evita l’asportazione della copertura. 
    • Il C2063EP più recente del classico a profilo quadrato il chiusino permette una migliore facilità di posa del pavimento in resina rispetto al classico quadrato, quindi previene in parte la possibilità delle crepe dovute alla dilatazione tra pavimento e pozzetto. 
    Disponibile con varie coperture a secondo dell’utilizzo può anche essere fornito di cestello per i detriti e vite di sicurezza.
© Copyright 2017. Edilizia in Rete - Privacy policy