Murogeopietra
Il sistema murogeopietra ha brillantemente superato tutte le prove di collaudo sui materiali e sulle procedura di posa richieste dall’ente pubblico francese CSTB / Centre Scientifique et Technique du Bâtiment. Ha ottenuto quindi la Valutazione Tecnica (Avis Technique) e il Documento Tecnico d’Applicazione (TDA) del Comitato (CCFAT) per l’attitudine all’impiego in metodi di costruzione innovativi.

  • Carattistiche tecnico prestazionali:
    Progettazione delle strutture per la resistenza sisimica. La norma stabilisce i requisiti fondamentali di prestazione applicabili agli edifici e alle opere di ingegneria civile in zona sismica e fornisce le regole per la rappresentazione delle azioni sismiche e per la loro combinazione con altre azioni, con l'obiettivo di assicurare che in caso in caso di terremoto le vite umane siano protette, i danni siano limitati, e le principali strutture di protezione civile rimangano in esercizio.  
    1. Installazione del muro sulla macchina per la simulazione. 
    2. Esecuzione delle 8 fasi di sollecitazione sismica del Test. 
    3. Esame della parete da parte dei tecnici dopo il Test: Nessun crollo, distacco o fessurazione è stato osservato. 
    La prova del fuoco, effettuata sul rivestimento murogeopietra, posato su isolamento termico esterno in EPS spessore 160mm, certifica murogeopietra come materiale ignifugo e attesta una completa assenza di fumi tossici nell'aria. Questo significa che il rivestimento murogeopietra è in grado di proteggere dal calore il sottostante isolante, non permettendone la sublimazione e il collasso, per il tempo necessario all'intervento. 
    Murogeopietra esprime al meglio le sue caratteristiche tecniche nel rivestimento di sistemi d’isolamento termico esterno di cui ne migliora le prestazioni. 
    1. protezione dagli shock termici: la notevole inerzia termica del rivestimento murogeopietra funge da scudo contro gli shock termici superficiali, le variazioni di temperatura (anche repentine in determinate circostanze) non vanno direttamente a colpire lo strato di isolamento, ma sono smorzate dal rivestimento esterno protettivo.  
    2. aumento dello sfasamento termico: murogeopietra, grazie all’ottimo rapporto massa/conducibilità termica, contribuisce alla funzione isolante ed al prolungamento dello sfasamento termico della struttura, aumentando le performance di raffrescamento nei mesi estivi. 
    3. resistenza al fuoco: L’inerzia termica del murogeopietra prolunga il tempo di resistenza al fuoco dell’isolamento termico, favorendo l’evacuazione degli edifici durante un incendio. 
     4. resistenza alla trazione del vento: murogeopietra, insieme alla rete di supporto georete ed alla tassellatura di sicurezza, contribuisce alla riduzione delle problematiche dovute al vento.  
    5. maggiore resistenza superficiale: murogeopietra protegge da eventuali urti la superficie dell’isolante
    6. miglioramento prestazioni acustiche: murogeopietra grazie alla finitura di superficie irregolare e alla sua elevata massa favorisce la rottura dell’onda sonora diminuendone la propagazione.

    murogeopietra è venduto in un unico sistema integrato; prevede l’utilizzo del collante di sistema GEOCOLL, la posa a regola d’arte, su fondo preventivamente preparato, del rivestimento GEOPIETRA e l’applicazione della malta di finitura bicomponente GEOBI. Materali studiati in totale sinergia tra loro e secondo le odierne necessità costruttive.
© Copyright 2018. Edilizia in Rete - Privacy policy