Atteso debutto per ComDominiun, la prima sit-com in edilizia e architettura, in anteprima il 9 Marzo a Milano

Nato da un’idea audace ed ambiziosa, in cui la creatività, l’expertisee la confidenza con le più varie forme di comunicazione sapientemente si fondono, ComDominium è la prima sit-comche propone contenuti d'intrattenimento collegati al settore dell'edilizia, dell'architettura e del design.
ComDominum è un progetto sviluppato e prodotto da DNArt, agenzia di comunicazione specializzata nel settore dell’edilizia e architettura,in collaborazione con il media partnerEdilportale, realtà consolidata nel panorama della comunicazione del settore. “Quest’idea di format nasce 3 anni fa dall’esigenza di trovare un luogo – spiega Giovanni Ciardulli,Direttore Esecutivo di DNArt The movie- e un modo di narrare delle storie dentro questo luogo, che potessero distaccarsi dal classico iter pubblicitario”. 
La sapiente elaborazione dello svolgimento narrativo, l’empatia che nasce da situazioni vicine e familiari al pubblico,la scelta della chiave ironica e divertente delle storie interpretate, intrattengono e coinvolgono gli spettatori, condividendo contenuti che nella maggior parte dei casi sono precluse al pubblico generalista per la loro natura tecnica, settoriale, circoscritta all’interno di un preciso ambito professionale. Attraverso le storie della serie ComDominium, la suggestione ludica riesce a far evolvere una comunicazione puramente illustrativa di performance tecniche, verso un’informazione fruibile e immediatamente condivisa. ComDominium è la prima sitcom italiana dedicata ai temi dell’edilizia e dell’architettura, composta da una serie di episodi, ciascuno dedicato ad un brand, che troverà distribuzione su tutte le piattaforme di Edilportale, Archiportale,Archiproducts, Archilovers. Il format impiega una forma nuova di linguaggio e una struttura narrativa ispirate alla commedia di interazione emotiva e sociale. 

Situazioni e dialoghi frizzanti, diretti, divertenti, una comicità fresca e mai banale, in cui i prodotti o le soluzioni che devono essere raccontati, vivono come soggetti co-protagonisti all'interno della trama appositamente scritta, diventando una delicata presenza e un leitmotiv che sottende l’intera storia, con uno stile assolutamente innovativo che prende le distanze del tradizionale registro promozionale. 
“ComDominium – illustra il regista della serie Federico Micali - è un progetto che riesce a mettere insieme un livello qualitativo di riprese molto alto, un ottimo lavoro in team con gli attori e tutti i reparti, e al tempo stesso riesce a parlare di prodotti commerciali senza fare il puro “placement”, solitamente avvertito come una forzatura”. Il condominio, come contesto plurale e realtà abitativa più diffusa, costituisce l’ambientazione, lo snodo e il trait-d'union che unisce non solo le diverse storie ma anche i prodotti presentati. 
Il condominio come ambiente condiviso, che crea legami fra storie indipendenti, delle “micro-storie e micro-cosmi”, e al tempo stesso consente un racconto corale e sfaccettato, di storie di volta in volta originali e auto-esaustive. Il linguaggio immediato, diretto ed emozionale, la sceneggiatura ironica e divertente, ricca di caratterizzazioni e spunti comici straordinari, supportati dalla capacità di coinvolgimento ascrivibile al mezzo audiovisivo che qui ha fortissima connotazione cinematografica,consentono di rivolgersi al grande pubblico senza limitazioni o intermediazioni, e al tempo stesso di massimizzare l’efficacia del messaggio per gli addetti ai lavori. 
Non resta che scoprire il format e le divertenti storie di ComDominium, che saranno online, un episodio al mese, sulle piattaforme Edilportale a partire dal 9 Marzo2018. I primi tre episodi, presentati in anteprima a Milano il 9 Marzo presso la sede di Archiproducts, sono diretti dal regista Federico Micali con la partecipazione di:  
• Velux protagonista dell’episodio “Sotto una nuova luce”,interpretato daElisa Billi e Francesco Turbanti 
• Gruppo Poron Partner di Neopor by BASF protagonista dell’episodio “Il Cappotto”, interpretato da Nini Salerno e Gaia Nanni 
• Knauf protagonista dell’episodio “Spazi Mentali”, interpretato daAnna Meacci e Paolo Cioni.
© Copyright 2019. Edilizia in Rete - N.ro Iscrizione ROC 5836 - Privacy policy